Maragliano: bozzetti e piccole sculture

By Valentina Calzia

L’associazione IMagine inaugura il 29 maggio alle ore 16, nelle sale del Museo del Presepe – Pinacoteca Civica di Imperia, la mostra «Anton Maria Maragliano: bozzetti e piccole sculture», dedicata al più celebre scultore genovese del Settecento.

Questa prestigiosa mostra, che riunisce opere di collezioni pubbliche e private provenienti da Firenze, Genova, Savona e la stessa Imperia, è curata dal dottor Daniele Sanguineti – funzionario storico dell’arte presso la Soprintendenza per i Beni architettonici di Genova e autore della monografia “Anton Maria Maragliano” (Sagep, 1998). Essa permette di osservare da vicino e ammirare alcune fra le più belle sculture “in picciolo” realizzate da Maragliano: figure religiose destinate a una committenza privata e a esigenze di culto domestiche.

Ma non solo. In occasione di questa mostra vengono esposti per la prima volta alcuni inediti bozzetti preparatori in terracotta, per mezzo dei quali lo scultore genovese ideava le proprie composizioni e le sottoponeva agli stessi committenti prima di realizzarle in legno.

Questa mostra trova la sua collocazione ideale nelle sale del Museo del Presepe – Pinacoteca Civica di Imperia dove, a dicembre 2008, dopo un lungo restauro effettuato presso l’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro di Roma, è stato collocato e musealizzato il famoso presepe Berio, il cui nucleo più antico è riconducibile all’operato della bottega del Maragliano, e che per tanti anni è stato amorevolmente custodito dalle suore carmelitane di Porto Maurizio prima di essere preso in consegna dal Comune di Imperia.

Realizzato per i tipi genovesi della Sagep, il catalogo della mostra, sempre a cura di Daniele Sanguineti, rappresenta un utile compendio per intenditori e appassionati. Esso, infatti, rende conto, attraverso un saggio articolato e un’ampia selezione fotografica, dell’attività maraglianesca, in stretta sintonia con il taglio impostato nel progetto scientifico della mostra, a cui seguono le schede tecniche delle opere esposte e gli apparati bibliografici.

L’allestimento della mostra, arricchita da un documento video realizzato da Macaia Film, e da pannelli esplicativi e fotografie che la rendono facilmente fruibile al pubblico, è stato ideato e realizzato interamente dall’Associazione IMagine, associazione culturale che, da oltre un anno, collabora proficuamente con il Comune di Imperia nel proporre alla cittadinanza eventi artistici di indubbia qualità.

In particolare: il coordinamento organizzativo della mostra è stato affidato a Valentina Calzia, mentre il progetto d’allestimento è stato ideato da Manuel Stefanolo.

Dice il presidente dell’Associazione IMagine, Antonio Parolini: «Oggi, a distanza di poco più di due anni dalla nascita di IMagine, questa importante mostra dedicata a Maragliano è un punto d’arrivo che ci riempie di orgoglio. Si tratta, infatti, di un evento che oltrepassa i confini territoriali della nostra provincia e che ha un respiro decisamente più ampio. Quello che, come associazione, ci auguriamo è che questo punto d’arrivo rappresenti anche uno stimolante punto di partenza per altre iniziative che confidiamo di poter realizzare in futuro».

Questa mostra non sarebbe stata possibile senza il fondamentale contributo della Fondazione Carige che ha creduto in questo progetto fin dalla sua ideazione, il patrocinio della Provincia di Imperia, e senza gli aiuti, preziosissimi, della Porto di Oneglia SpA, della ditta Fratelli Carli e dello sponsor tecnico UniEuro.

 

Date: dal 29 maggio al 12 settembre 2010

Orari: Giugno e settembre – da mercoledì a domenica, dalle 16 alle 19

Luglio e agosto – da mercoledì a domenica, dalle 21 alle 24

2 pensieri su “Maragliano: bozzetti e piccole sculture

  1. Pingback: The Best number five | The Best Magazine

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...