Mare di speranza

by Spaziocorrente

25 Gennaio 2011

Come l’onda si alza forte

sospinta dal vento di maestrale,

così il mio grido di speranza

si affida alla frenesia della corrente.

Sulla sporgenza di uno scoglio

guardo verso l’orizzonte libero,

perché il pensiero possa perdersi

confuso nelle imponderabili distanze.

E sotto quel velo di riflesso trasparente

fa paura l’ignoto che nasconde,

imperscrutabile come un animo vagante

che cerca luce dopo oscuri spazi di dolore.

Voli a raso di gabbiani

e voci di lontani pescatori,

fanno parte di un mondo che è al di fuori

o forse inganno di apparenti differenze.

Finalmente sorge il sole

che allunga le sue braccia fino a me;

mi accorgo ora che quello che ho di fronte

è un mare di fiducia e di speranza..

… e quello che mi sorride accanto

è il volto di un amore che cercavo

ed ho trovato in te.

Spaziocorrente

Un pensiero su “Mare di speranza

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...