Vicoli

Antiche strade.

L’immagine è bella, colorata, c’è calore, sa di amori, di rancori, di gioie e di dolori, sa di vita e di vite vissute, sa di ricordi e di amicizie passate e perdute, sa di storie che ancora devono essere scritte e vissute per poi essere a loro volta dimenticate come se non fossero mai accadute.

… amo i particolari, anche quelli più insignificanti ed allora ecco la voce dei miei pensieri prendere forma e ragione, quello che mi ha colpito in questa di per se stupenda foto è che in tutto questo calore e colore, manca la cosa principale, l’essenza che da senso a tutta quell’ipotesi di vita, manca l’uomo, tutte le finestre sono chiuse, scure, ermetiche in modo da non lasciare trapelare ne entrare una parvenza di umanità condivisibile.

Allora ecco la memoria venirmi in aiuto, mi ritornano in mente parole che mi erano scaturite un tempo ormai lontano nell’attraversare una stradina simile a questa della foto, in fondo tutte queste stradine sono uguali, perché costruite e vissute da anime troppo uguali e dalle medesime abitudini e paure.

Camminare per queste antiche strade.

Nel camminare per queste antiche strade, odo il rumore dei miei passi, nel silenzio rimbomba sui muri delle case, solo il vento si insinua, solo il vento osa, la paura delle genti traspare dalle porte socchiuse, il loro respiro si ferma sull’umido dei vetri, le tende avvolgono e nascondono sguardi impauriti curiosi ed ostili, tutto si muove e si dà da fare nell’ombra per renderti straniero, se non fosse per il rumore dei miei passi che nel silenzio rimbomba sui muri delle case, forse mi lascerei vincere e sopraffare e dalla paura.

 

© arthur

 *** piccola nota a piè di pagina: la foto, come anche il bel commento di Alan la trovate pure nel mio blog fotografico a questo indirizzo: Vicoli

10 pensieri su “Vicoli

  1. Bella, Arthur!
    Mi ero detto: può essere Napoli come Genova, una foto così.
    Grazie Alan, per avercela (ri)proposta.
    Di quando in quando mi capita di approdare a Lerici: in barca a vela, in kayak, in treno. Chissà che la prossima volta io non passi proprio sotto quelle finestre e non le riconosca.

  2. Effettivamente fa un po paura vedere quelle case così a ridosso una sull’altra. Mi fa impressione che il passaggio fra le case sia così stretto. M’è capitato di vedere situazioni simili anche dal vivo, passarci velocemente quasi temessi di venirne schiacciata. Eppure ne sono attratta, sono andata a cercare quelle case antiche, curiosa, forse per quell’immaginare la vita che vi si svolgeva dentro, come diceva Alan…in fondo la vera anima di un paese è nel suo centro storico.

  3. @LUCIANO.

    Ad onor del vero devo ammettere che non è stata una mia idea quella di proporre o riproporre la stupenda foto, tutto l’onore deve essere riservato unicamente ad Arthur per averla vista e scattata, io mi sono limitato come spesso mi accade a commentarne l’immagine e poi è stata sempre di Arthur l’dea di pubblicarla con il mio commento su questa edizione del T.B. quindi tutto il plauso va ad Arthur che come sempre riesce a sorprenderci e a renderci partecipi.
    Ciaooo neh!

  4. @ Alan: grazie a te per le cose che dici e che sono sempre un’occasione di profonda riflessione. Ho voluto che tu fossi dei nostri perché mancavi all’appello e ricordo che all’inizio Solindue te lo aveva anche chiesto e quindi… lo ammetto, ti ho fatto lo sgambetto, alla prima occasione ne ho approfittato.🙂

    E poi ci hai visto nascere, crescere, ci hai sostenuto con i tuoi commenti, potevi non esserci anche tu?

    E’ molto bello il tuo commento e non è per piaceria che te lo dico. E poi, calza perfettamente con la mia foto.

    Mannaggia di una mannaggina!😉

    *** Ciao! ***

  5. @ARTHUR.

    Tu continua a fare e a postare le tue bellissime foto ed i miei due neuronni ancora vivi non potranno fare a meno di dire la loro………ciao ed ancora grazie……….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...