TB.#1_photo

Rubo un minuto della vostra attenzione,  miei cari “blog trotter”,  per presentarmi,  poiché oggi raccolgo,  a due mani e grandi sorrisi,  l’invito dei creatori del progetto “The Best” di diventare Responsabile ( responsabileee? io? cieeelooo!) della rubrica La foto del mese .
Non tanto vi potrà interessare quanti peli e di qual colore abbia la scrivente Koala, quanto immagino di sapere con quale criterio porterà alla vostra attenzione una foto anziché un’ altra; ebbene non v’é , un criterio, poiché é d’arte che andiam discorrendo!

Non vi racconterò storie di grandi tecniche e memorabili attrezzature (o magari anche si … a volte!) , semplicemente catturerò la vostra attenzione,  persa in questo immenso web, e la porterò su una, ed una sola,  immagine:  quella che mi ha parlato, che mi ha regalato un sorriso, un’emozione, un brivido!

Perdetevi ora … che non sempre é obbligatorio ritrovarsi!

E. Koala

 

 

Ultima corsa di carnevale

  

   

Foto gentilmente concessa da  BW (….sono le mie iniziali. Vivo a Figline Valdarno, doh! Oltre alla cittadinaza IT godo anche di quella AT. Quella DE mi è stato tolto im Zuge des Staatsbürgerschaftsumleitungsgesetzes. La lingua tedesca è veramente unica nella sua capacità di creare parole con sempre nuovi significati precisi…)

FIGLINE VALDARNO E DINTORNI, ULTIME NUOVE …cosa succede da noi

Oggi in Piazza Marsilio Ficino si è svolta la ultima corsa di carnevale. Giovanni è venuto da Firenze per parteciparvi. Sembra divertirsi assai.

COMMENTO DI KOALA ALLA FOTO

Perchè questa foto ? No , non perché é Carnevale !
Perché … la gioia di un bambino é un tubetto di colori gigante che ti esplode in faccia e non si toglie più!

4 pensieri su “TB.#1_photo

  1. Koala carissima, complimenti per la nuova rubrica e bellissima la foto. Mi ha colpito per la naturalezza ed espressività del bimbo, splendida davvero.

    Non posso che essere d’accordo col fatto che nella lingua tedesca ci siano parole azzeccatissime, magari un pò lunghine secondo i canoni italiani ma rendono alla grande.

    Un abbraccio di luce

  2. Bellissima foto, è stupenda, solo un bambino può donare alla maschera del clown il senso della felicità, in genere i veri clown dietro alla maschera nascondono occhi molto spesso tristi, in netto contrasto con quello che il volto vuole rappresentare, ma un bambino com’è fuori è anche dentro e quindi nessuna maschera nemmeno quella irriverente del clown riesce a falsarne il senso.

    Ancora complimenti, ciaooo neh!

  3. Pingback: the best magazine_#1 « arthur…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...